Disegno Domenico e Rccard,dolci nanne

Un giorno mio zio Riccardo,ha regalato a mio figlio dei giocattolini,tra questi c’era un orsetto con il pancino a strisce.Per Domenico è diventato il suo amichetto di nanne,lo cerca se lo perde mentre dorme. Come non immortalare una così bella emozione?. Il nostro orsetto si chiama Rccard nel nostro dialetto Riccardo🤣🤣🤣 in onore di mio zio!.

Domenico e Rccard,dolci nanne. Prismacolor, pennarelli a doppia punta e matite gamma B,su Fabriano liscio 110gr

Vediamo come ci sono arrivata🤣.

Come al solito ho tracciato la bozza, non ho riprodotto fedelmente la foto intera ma mi sono concentrata sulle mani e i giocattoli.<br />Il sonaglio l’ho riprodotto dal vivo nella foto originale non esiste
Per sperimentazione,e dopo aver guardato alcuni video su Youtube ho voluto tentare la strada del pennarello a punta pennello,con cui ho fatto la base della manina. Devo dire che mi sono impanicata quando ho visto che non mi piaceva affatto.
A questo punto ho colorato con le Priamacolor alternando i codici PC927-PC939-PC946-PC938(BIANCO) e 935(NERO).
In tutta onestà quando ho visto che veniva bene ho continuato anche per per il peluche.
Anche per la tutina a strisce ho continuato con le puntapennello e le prismacolor, invece per dare tridimensionalità ho lavorato con una 4B e sfumato con sfumino.
Nel braccino non ho usato la base di puntapennello,mi serviva un’altra tonalità di pelle,quindi ho lavorato con le stesse prismacolor di prima.
I segnalino lo amo particolarmente,ho usato per contornalo due toni di punta pennello,ho isolato i punti luce e poi con le prismacolor ho definito il tutto.
Tutto il piano ce stato realizzato con nero e un verdeacqua prismacolor e con matita 8b sfumando con carta assorbente.
In ultimo ho lavorato sui particolari della maglietta, sulle varie pieghe con la 8b e lo sfumino.

Spero di avervi inspirata in qualche modo!

Buon disegno a voi disegnatori!

 

Precedente Conoscenza dei materiali da disegno Successivo Esercizio per disegnare un volto da autodidatta